14 maggio 2019
14 maggio 2019

Accadde oggi

Milan 4-0 Udinese

Il 14 maggio 2000, ultima giornata di campionato, è in calendario al Meazza la sfida tra i bianconeri e i campioni d’Italia del Milan. Per l’Udinese è un match chiave, la squadra di Gigi De Canio è infatti settima in classifica, posizione che le garantirebbe l’accesso alla Coppa UEFA. I bianconeri vantano due punti di vantaggio nei confronti della Fiorentina, reduce della clamorosa affermazione per 4-0 sul campo dell’Inter. I viola nell’ultimo atto del torneo non steccano in casa con il Venezia, battuto per 3-0, mentre l’Udinese con il Milan subisce una pesante sconfitta, 4-0, con reti di Bierhoff (che non andava in gol dal 12 febbraio in Bologna-Milan), Ševčenko, West e Leonardo. L’Udinese deve quindi partecipare all’Intertoto, che vincerà, per sperare di accedere alla Coppa UEFA. 
Quel giorno a Milano l’Udinese scende in campo in formazione rimaneggiata, priva soprattutto del suo bomber Muzzi, infortunato; l'undici è il seguente: Turci, Gargo, Sottil, Bertotto, Bisgaard, Giannichedda, Van Der Vegt (57’ Alberto), Fiore, Locatelli (51’ Jorgensen), Warley, Margiotta (46’ Sosa).
Nonostante la delusione per non aver centrato direttamente la Coppa UEFA, l’Udinese è comunque protagonista di una stagione positiva culminata con il capolavoro di Leverkusen nella Coppa Europea caratterizzato dalla vittoria sul Bayern per 2-1 con doppietta di Margiotta. L’Udinese si fermerà poi agli ottavi di finale con lo Slavia di Praga per 0-1 e 2-1.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto