18 maggio 2020
18 maggio 2020

Sosa: “Indimenticabile il mio primo gol in serie A”

L’intervento del “Pampa” a Udinese Tonight

sosa.jpg
L’ex bianconero Roberto Sosa è intervenuto a Udinese Tonight parlando dei suoi ricordi all’Udinese e dell’emergenza epidemiologica in Argentina. Ecco le dichiarazioni del “Pampa”.
 
Da Udine mi sono portato un’esperienza importante. Sono stati quattro anni bellissimi dal punto di vista sportivo - con molte qualificazioni in Europa, la vittoria dell’Intertoto, alcuni gol in Coppa Uefa - ma anche affettivo, perché due dei miei tre figli sono nati proprio a Udine. Il momento che mi ha emozionato di più? Il mio primo gol in serie A contro la Juventus, con quella arrampicata sotto la curva. 
Ora, da allenatore, cerco di coinvolgere tutti i calciatori nelle dinamiche della squadra. Mi ispiro agli allenatori che ho avuto da giocatore, anche quelli incontrati a Udine: da Guidolin a De Canio, da Spalletti a Hodgson e Ventura.
 
Con l’emergenza Covid, anche in Argentina sono stati sospesi tutti i campionati. I numeri parlano di circa 5mila positivi e 400 morti. Il governo argentino ha lavorato bene per arginare il più possibile questa pandemia, ora la popolazione è lockdown ancora fino alla fine di giugno.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto