03 febbraio 2020
03 febbraio 2020

Musso: "Condizionati dagli episodi"

Il numero uno bianconero ha parlato al termine della sconfitta maturata contro l'Inter

WhatsApp Image 2020-02-03 at 00.14.49.jpeg
Nel post-partita ha parlato ai microfoni di Udinese Tv il portiere bianconero Juan Musso.

"Siamo dispiaciuti per il risultato perché sentivamo di aver fatto il massimo e gli episodi ci hanno condizionato. Non si tratta di alibi né altro, sento solo che la squadra sta dando il massimo e tutto quello che può andare storto sta andando storto. Sono orgoglioso della squadra perché vedo che stiamo facendo del nostro meglio e dobbiamo continuare su questa strada. Adesso per noi inizia un nuovo campionato di 16 partite, vogliamo il massimo da ogni partita e non dobbiamo guardare troppo l'avversario perché da parte nostra abbiamo ancora tanto da fare per crescere. Dobbiamo restare uniti e cercare di giocare ogni partita senza troppi pensieri o troppi calcoli, siamo una squadra che vuole lottare sempre fino alla fine aldilà dell'avversario. I tifosi? Il pubblico capisce quando una squadra sta dando il massimo. Non dobbiamo mai perdere la mentalità di voler giocare alla pari con tutti e quando la gente vede questo atteggiamento sicuramente lo apprezza. Poi è chiaro che ci vuole anche un po’ di fortuna a volte ma questi sono momenti che dobbiamo passare tutti insieme: questo è il messaggio per il pubblico. Continuiamo a fare del nostro meglio e sono sicuro che anche la fortuna svolterà".
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto