21 marzo 2020
21 marzo 2020

Accadde oggi | Inter-Udinese 1-1

Pareggio al Meazza per i bianconeri

Udinese 1981-82.jpg
Il 21 marzo del 1982 l’Udinese di Enzo Ferrari affronta al “Meazza” l’ Inter. I bianconeri sono reduci da un cammino convincente, sono noni in classifica, sempre a debita distanza dal baratro. Mancano però ancora otto gare alla fine per cui devono tenere alta la concentrazione e contro i nero azzurri sono protagonisti di una  gara accorta, intelligente sotto il profilo tattico, riuscendo ad imporre il pari all’avversario, 1-1. Il grande protagonista del match è stato Franco Cinello che ha segnato il gol del meritato pari al 40’ della ripresa, 3’ dopo il suo ingresso in campo al posto di De Giorgis. L’Inter era passata in vantaggio al 18’ del primo tempo con Beccalossi su calcio rigore. Per Cinello si tratta del secondo gol in maglia bianconera (il primo lo aveva realizzato in Udinese-Catanzaro, 2-1, sempre nel medesimo campionato). Franco Cinello in bianconero ha collezionato 19 presenze, tutte in A, impreziosite dai due gol citati. Ha poi militato in serie B nel Como, nell’Empoli, nella Triestina, nella Cremonese, nell’Avellino, nel Lecce, nella Ternana e nel Piacenza. Ha chiuso la carriera nelle serie minori appendendo gli scarpini al chiodo dopo l’esperienza al Sevegliano nel 2002.
Contro l’Inter Ferrari ha mandato in campo la seguente formazione: Borin, Galparoli e Tesser, Gerolin, Cattaneo, Orlando, Causio, Bachin, Muraro, Orazi e De Giorgis. 
L’Udinese in quel campionato si è classificata all’undicesimo posto con 26 punti, ma al terzultimo atto del torneo era già in salvo.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto