06 agosto 2019
06 agosto 2019

Accadde oggi - Giampaolo Montesano

Giampaolo Montesano

Udinese 1984-85 Montesano secondo da sn seduto.jpg
Il 6 agosto 1958 nasce ad Aulla, in provincia di Massa Carrara, Giampaolo Montesano, attaccante dell'Udinese nella stagione 1984-85. Agiva prevalentemente da ala destra, era atleta dal dribbling stretto, era rapido e veloce anche se nella sua carriera ha avuto meno soddisfazioni in rapporto alle sue qualità.
Fece parte dell' Udinese di Brini, Galparoli, Tesser, Federico Rossi, Edinho, De Agostini, Miano, Mauro, Zico, Selvaggi, Criscimanni, Carnevale, Baroni, una squadra che aveva iniziato il campionato con mire ambiziose (2-2 a Milano contro i rossoneri, 5-0 in casa a spese della Lazio), ma che strada facendo deluse salvandosi soltanto nel finale di campionato (decisiva fu l'affermazione ad Ascoli per 1-0, rete nel finale di Tesser).
Montesano è cresciuto nelle giovanili della Milanese, è passato poi al Varese (serie B) dove è rimasto due stagioni quindi nel 1979 viene acquistato dal Palermo, dove fa un importante salto di qualità. Rimane in forza alla squadra rosanero cinque stagioni, collezionando 170 presenze in serie B per poi essere acquistato dall'Udinese, con cui disputa 14 incontri in A. Nel luglio del 1985 viene ceduto al Cagliari (serie B) con cui milita due annate. La sua carriera è proseguita nel Modena ( B e C), alla Pro Patria (C) quindi gioca per cinque anni, fine nell'Arona, squadra dilettantistica per poi appendere gli scarpini al classico chiodo nel 1995.
Arthur Zico, suo compagno di squadra nell'Udinese, lo ha sempre elogiato. "Mai visto al mondo – ha affermato il Galinho – uno dribblare come lui". Pure Pietro Vierchowod, uno dei migliori difensori italiani di sempre, si è espresso in termini più che positivi nei suoi confronti. "L'attaccante che più mi ha messo in ginocchio era uno di cui non ricordo il nome... Quello non lo prendevo mai". Poi si è ricordato chi era il suo "incubo", Giampaolo Montesano.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto