23 aprile 2020
23 aprile 2020

Accadde oggi | Damiano Zenoni

Compie gli anni oggi l'ex terzino bianconero

Zenoni primo in piedi da destra.jpg
Il 23 aprile 1977 nascono, a Trescore Balneario, Cristian e Damiano Zenoni che in seguito si affermeranno come validi calciatori anche in  serie A. In particolare Damiano, terzino ed esterno destro, ha indossato la maglia dell’Udinese dal gennaio del 2005 al giugno del 2007 disputando 68 gare di campionato, 7 di Coppa Italia, 10 nelle Coppe europee. Cresciuto come il gemello Cristian nelle giovanili dell’Atalanta, ha fatto il suo debutto a livello professionistico nella Pistoiese in C1 (assieme al fratello) nella stagione 1996-97 dove il club orobico lo aveva parcheggiato; l’anno dopo è in  forza, sempre a titolo temporaneo, nell’Alzano Virescit per poi far rientro a Bergamo. In nero azzurro, dal 1998 al 2005, disputa 208 gare tra A e B segnando 8 reti. Quindi è a Udine, gennaio 2005, alla corte di Luciano Spalletti che lo utilizza in 16 incontri dando un contributo importante per la conquista del quarto posto. Viene confermato per la stagione successiva (l’allenatore è Serse Cosmi), sicuramente a lui favorevole. Agisce sempre da esterno destro, poi con l’avvento di Giovanni Galeone che aveva preso il posto del binomio Sensini-Dominissini che a sua volta nel febbraio 2006 aveva sostituito Cosmi, agisce da quarto difensore di destra. Disputa 32 incontri di campionato, fa bene anche in campo europeo dapprima del duplice scontro con lo Sporting Lisbona nei play off per accedere alla fase a giorni della Champion , poi nella manifestazione continentale più importante (è il migliore dei bianconeri a Barcellona anche se i blaugrana vincono per 4-1); e disputa anche due gare di Coppa Uefa, quella di andata con il Lens, 3-0 e, sempre per l’andata, quella successiva con il Levski Sofia, 0-0. Nel 2006-07 trova spazio all’inizio di stagione quando l’allenatore è sempre Galeone; poi viene utilizzato di meno con l’avvento di Alberto Malesani (dal gennaio 2007).
Dopo l’esperienza friulana, Damiano Zenoni passa al Parma, quindi al Piacenza, per chiudere la carriera alla Grumellese. Intraprenderà poi quella di allenatore.

Nella foto: Udinese 2005-06, Zenoni è il primo in piedi da destra.





Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto