06 maggio 2020
06 maggio 2020

Gotti: "Nuove motivazioni con gli allenamenti individuali"

L'intervento del mister al webinar "Yes, we can change"

Conferenza.jpg
Intervenuto al webinar "Yes, we can change" promosso da Confindustria Udine, il tecnico bianconero Luca Gotti si è soffermato su come la squadra ha affrontato le varie fasi dell'emergenza sanitaria dal punto di vista della preparazione.

Nei primi 15 giorni di quarantena non è stato particolarmente difficile allenare i giocatori a distanza, perché avevano ancora nelle gambe e soprattutto nella testa i ritmi del campionato. Successivamente le cose si sono via via complicate: la mancanza di un obiettivo sportivo ha portato a un calo delle motivazioni, inoltre con l'espandersi della pandemia a livello mondiale, i giocatori con famiglia all'estero hanno giustamente iniziato a preoccuparsi della salute dei loro cari. In questi ultimi giorni è tornata la possibilità di allenarsi nei centri sportivi in forma individuale e la condizione mentale della squadra è nuovamente cresciuta. 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto